Nuovi orizzonti

Negli anni successivi il gruppo crebbe di dimensioni e influenzò molti altri gruppi in tutto il Brasile. I dodici membri iniziali procedettero in direzioni diverse, vennero formati nuovi maestri e la capoeira cominciò ad espandersi in Europa e negli Stati Uniti.

Molti dei maestri del gruppo cominciarono ad insegnare in scuole, club privati e università, e cominciarono ad organizzare incontri nazionali e internazionali cercando sempre di coinvolgere i maestri più vecchi perché diffondessero le loro conoscenze.

Durante la prima metà degli anni '80 il gruppo cominciò a perdere coesione a causa del venir meno di nuove idee e della mancanza espansione.

Quando questo aspetto divenne chiaro, i vecchi membri del gruppo cominciarono ad ovviare alla situazione. Alla fine degli anni 80 il Grupo Senzala era di nuovo in forte espansione e la capoeira cominciò ad essere insegnata in tutto il mondo. Il fatto di essere uno dei gruppi più soldi e organizzati del Brasile e che fosse in stretto contatto con la "vecchia guardia", permise al Grupo Senzala di essere in una posizione avvantaggiata per l'espansione della capoeira al di fuori del Brasile.. Nel 1987 i mestres Garrincha, Sorriso, Peixinho, Toni Vargas e l'allievo Claudio Arruda trascorsero 6 mesi in Europa prendendo parte a workshop, seminari e dimostrazioni, fornendo aiuto e supporto ad alcuni allievi del gruppo che già vi si erano trasferiti da alcuni anni, come Claudio Samara ad Amsterdam e China a Parigi. Essi contribuirono all'organizzazione dei primi incontri di capoeira ad Amsterdam e Amburgo.

Oggi vi sono nuclei del Grupo Senzala under sotto la guida di Mestre Peixinho, Garrincha, Sorriso, Elias, Itamar, Ramos, Beto, Samara and Arruda negli USA, in Portogallo, Francia, Germania, Italia, Olanda, Danimarca, Serbia, Finland e molti altri nuclei stanno nascendo e crescendo in tutto il mondo.